Feb 12, 2020 - CREMA CORPO    No Comments

LA CURA DEL CORPO

Bioline Jatò_Body Concept_Pro slim Crema Salina (2)LA CURA DEL CORPO: 
SOLUZIONI DI BELLEZZA PER LUI E PER LEI CON BIOLINE JATÒ 

Dalla linea Body Concept, soluzioni veloci ed efficaci per lui e per lei per
valorizzare la naturale bellezza del corpo… senza arrivare “last minute”! 

Quando la bella stagione è ancora lontana, è facile tralasciare la cura del
proprio corpo. Bioline Jatò propone Body Concept: una linea studiata con
formulazioni che possono agire in modo sinergico, per valorizzare la
bellezza naturale e per non dimenticarsi di mettere sempre al primo posto il
proprio benessere 
Adatto sia alle donne che agli uomini, Active Patch zone critiche / a
diffusione continua rappresenta un metodo facile e veloce per ridurre la
visibilità degli inestetismi cutanei legati ad adiposità localizzata su
fianchi e addome o pelle a buccia d’arancia su glutei e gambe. I pratici
cerotti possono essere applicati direttamente sulle aree da trattare: 1
patch al giorno per 28 giorni, oppure 2 patch al giorno per 14 giorni.
Grazie a una calibrata concentrazione di sostanze funzionali e a un
innovativo sistema a rilascio graduale, i patch svolgeranno un’azione d’urto
sulle zone critiche, per una silhouette dall’aspetto più definito. 
Sempre dalla linea Body Concept, Lipoactive Thermo Crema: grazie a una
formula potenziata a effetto termogenico, se applicata su pancia e fianchi,
agisce favorendo l’elasticità dei tessuti; è adatta anche all’uomo e
perfetta da utilizzare per mantenere nel tempo i benefici di Active Patch. 
Indispensabile per le donne Reducell Crema Attiva: una crema gel ideata per
donare alla pelle morbidezza e compattezza, attenua la visibilità degli
inestetismi causati da cellulite e ritenzione idrica. 
Infine, sia per lui che per lei, Pro-Slim Crema Salina è specificamente
formulata per sfruttare al meglio i bioritmi notturni della pelle e può
essere applicata prima di andare a dormire. 
Grazie a Body Concept, la pelle ritrova la sua naturale compattezza ed
elasticità

Stefania Bortolotti.